Zuccon SuperYacht Design (ZSYD)


La Zuccon International Project ha iniziato la sua attività di ricerca progettuale nel settore del Maxi Yacht già nel 1986 con il 46m Al Fahed, realizzato in acciaio e alluminio dal Cantiere Baglietto di Varazze, al quale sono successivamente seguiti altri progetti, di differenti dimensioni, che hanno arricchito ed ampliato l’esperienza dello studio romano, incluso l’ultimo, l’80 m Chopi Chopi progettato per il cantiere CRN di Ancona. A seguito di questo crescente impegno nel settore specifico delle grandi barche lo studio romano inaugura il 2013 lanciando un nuovo brand: Zuccon SuperYacht Design, con la cui nascita l’impegno progettuale nel settore dei superyacht viene ulteriormente potenziato ed organizzato, mantenendo sempre un forte legame con la storia, la tradizione e la cultura progettuale dello studio. La mission della SYD è ben precisa: dedicare esperienza e il know-how accumulato in decenni di attività per cantieri sia italiani che internazionali. E nel nuovo marchio, ZSYD (SuperYachtDesign) unisce in una semplice struttura due valori fondamentali, continuità e innovazione, e sarà soprattutto sotto la responsabilità della nuova generazione dello studio, Martina e Bernardo Zuccon, figli dei fondatori dello studio, architetti ormai da diversi anni protagonisti attivi nello studio di famiglia. Con la nuova generazione parte la nuova storia, fatta di tradizione e di sperimentazione.

CREDITS Copyright © 2010 Zuccon International Project - P.IVA 01600471005 - C.F. 06713150586 - REA N. 538344 - Capitale Sociale € 10.400,00